Solidarietà

Una parte dei proventi del libro «il Diavolo generoso» in uscita nei primi mesi del 2018 sarà devoluta a sostegno di SportAbili: un’importante associazione sportiva dedicata a persone con disabilità visive, motorie e intellettive.

L’attività sportiva in montagna per persone con disabilità permanenti o temporanee è materializzata dall’impegno di tanti volontari. Lo scopo altruistico e la necessità di attrezzature speciali, molto costose, per permettere a tutti di godere delle bellezze della montagna, ci ha spinto a interessarci di questo universo pieno di emozioni.

Il tema del libro «il Diavolo generoso», incentrato sull’incredibile vita del celebre alpinista fassano Tita Piaz (il Diavolo delle Dolomiti), è perfettamente in linea con gli scopi dell’associazione che Edizioni Dolomiti è orgogliosa di sostenere per quanto possibile.

 

 

Di più su SportAbili:

SportAbili accompagna amici non vedenti, con disabilità motorie e intellettive a sciare nel comprensorio sciistico più vasto del Trentino, ai piedi delle Dolomiti orientali; a pedalare sulle piste ciclabilicamminare attraverso le valli dolomitiche trentine e a praticare rafting sulle acque del torrente Avisio che scende dal ghiacciaio della Marmolada.

Con tandemhandbike e carrozzine elettriche, messe a disposizione per chi non le possiede, anche le persone con disabilità vivranno l’emozione di raggiungere una cima, un passo, oppure godere del vento che accarezza il viso scivolando sulla neve.
L’associazione accompagnerà inoltre gli amici disabili a praticare sci di fondo sul tracciato della mitica Marcialonga di Fiemme e Fassa.

SportABILI è un’Organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus) con sede a Predazzo, Dolomiti.

 

1503260950765153 rebecca zoe marzo 2013